Olanda-Ucraina 3-2, de Vrij subisce la mancanza di equilibrio della squadra

L'Olanda batte l'Ucraina, ma non da prova di essere una squadra con delle certezze con un modulo che non valorizza i propri calciatori
13.06.2021 23:07 di Gianfranco Rotondo   vedi letture

L'Olanda batte l'Ucraina per 3-2 dopo una partita pazza che aveva visto gli orange andare in vantaggio per 2-0 con le reti di Wijnaldum e Weghorst, per poi essere raggiunta sul 2-2 dalle reti di Yarmolenko e Yaremchuk. Infine il gol vittoria di Dumfries a cinque minuti dallo scadere.

Per Stefan de Vrij 90 minuti in campo, ma come per tutto il reparto arretrato olandese, non è stato autore di una partita indimenticabile. Il nuovo modulo, il 3-5-2. non sembra essere adatto alla squadra come già visto anche nelle fasi di qualificazione.

Frank de Boer dovrà trovare altre soluzioni per dare più certezze alla squadra attraverso un sistema di gioco più congeniale alle caratteristiche dei propri giocatori.