Newcastle, pari e penultimo posto. Lineker: "PIF si è spento?"

La squadra del gruppo saudita è in una situazione complessa di classifica e oggi non è riuscita ad andare oltre l'1-1 contro il Palace
23.10.2021 21:15 di Gianfranco Rotondo   vedi letture

Il Newcastle riesce ad ottenere il primo punto della gestione PIF.

La squadra bianconera, dopo due pareggi e due sconfitte nelle ultime quattro partite che hanno portato all’esonero del tecnico Steve Bruce, non riesce ad ottenere i primi tre punti del proprio campionato e muovono soltanto leggermente la classifica, collezionando il quarto pareggio – la squadra inglese ha solo quattro punti in campionato, totalizzati grazie a quattro pareggi. Un risultato non soddisfacente, ma che, perlomeno, per come si era messa la partita e per i rischi assunti, è tutto oro colato, in attesa dell’annuncio del nuovo tecnico – leggi qui le ultime.

Al vantaggio dell’ex Liverpool, Christian Benteke, ha risposto il centravanti bianconero Callum Wilson, con la rete annullata sul finale di gara a Guhei. Ma la statistiche della partita – ricavate grazie a SofaScore – parlano chiaro: due pali a zero a favore del Palace; 75% a 25% di possesso palla in favore del Crystal Palace con tre chiare occasioni da gol a zero; ma non solo, la squadra di casa ha avuto il triplo dei passaggi effettuati rispetto al Newcastle con 14 tiri a 6. Insomma, una partita a senso unico fino alla fine in cui il Newcastle può ritenersi soddisfatta esclusivamente per il risultato che poteva portare ad una sconfitta.

Un andamento di gara che ha portato ad un tweet ironico da parte di Gary Lieneker che, tramite il suo profilo Twitter, ha detto: “Il Newcastle va giù. PIF si è spento?”, scatenando le reazioni del tifo bianconero che hanno commentato all’unisono di attendere il mercato di gennaio quando potrebbero arrivare dei rinforzi importanti. In attesa della concretizzazione del progetto ambizioso della proprietà saudita, il Newcastle delude ancora e la situazione di classifica si mette davvero male. Servirà riuscire ad venire fuori dal pantano della zona retrocessione per attrarre giocatori di maggiore caratura.