Moratti, ritorno nel mondo del calcio? L'ex patron interista su un club di B

Secondo quanto riferito dal "Corriere dello Sport" Massimo Moratti sarebbe intenzionato a rilevare la Cremonese. Possibile ritorno nel calcio
23.03.2020 19:00 di Giovanni Benvenuto   Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

Massimo Moratti potrebbe tornare nel mondo del calcio. L'ex presidente nerazzurro sarebbe intenzionato a rilevare la Cremonese, possibile quindi un riapprodo nel mondo calcistico col club cadetto. I grigio-rossi erano partiti con grandi ambizioni: un mercato faraonico per puntare alla Serie A ma l'emergenza Coronavirus e i risultati sul rettangolo verde hanno spento l'entusiasmo a Cremona.

Nonostante questo Moratti però sembrerebbe intenzionato a fare sul serio: l'idea stuzzica e riaccende l'entusiasmo in un momento difficile anche per il nostro paese. Dopo la donazione di un milione di euro alla Regione Lombardia l'ex patron interista vorrebbe ributtarsi in un nuovo progetto, forse delegando la gestione del club al figlio Angelo.

La prossima stagione in Serie B potrebbe quindi riavere un duello con Silvio Berlusconi (adesso presidente del Monza) e la famiglia Moratti. In passato abbiamo visto i derby mozzafiato e spettacolari tra i due e adesso lo scenario potrebbe ripresentarsi nel campionato di B. I tifosi sorridono, nonostante la situazione delicata scandita da un bollettino di contagiati e deceduti in Lombardia a causa della diffusione del virus. Tutto però è nelle mani dell'attuale numero uno della "Cremo" Arvedi, forse tentato dal passare la mano a una nuova gestione. A riportarlo è il Corriere dello Sport.