Milan-Inter, Virdis:" Ibra più decisivo di Lukaku, soprattutto con gli assist"

Pietro Paolo Virdis ha parlato del derby di domani soffermandosi sulla sfida tra Ibrahimovic e Lukaku dopo lo scontro in Coppa Italia
20.02.2021 22:00 di Gianfranco Rotondo   Vedi letture
Fonte: Tuttosport

L'ex attaccante del Milan, Pietro Paolo Virdis, ha parlato del derby di Milano di domani pomeriggio tra Milan ed Inter e si è soffermato ad analiazzare, a Tuttosport, la sfida nella sfida tra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku.

Ecco le parole di Virdis:" Ibrahimovic è un monumento. A 40 anni è decisivo per le sorti del campionato e questo è un merito. Ha qualità fisiche impressionanti, è tenace, ha carisma, sa trascinare gli altri. Cosa chiedergli di più?".

Sullo scontro in Coppa Italia:" Se ne sta parlando troppo. Sono stati ammoniti tutti e due ed è finita lì. Ora è tutto mediatico. Si esagera. Sulle loro caratteristiche invece dico che Zlatan è più tecnico e risulta maggiormente determinante rispetto al belga soprattutto sul fronte assist. Lukaku è un finalizzatore capace di fare 40-50 metri con il pallone tra i piedi. Anche perché è veloce".