Mercato Inter, Marotta studia il clamoroso sgambetto al Milan

L'Inter pensa a Florian Grillitsch per potenziare il centrocampo se Brozovic non dovesse rinnovare il contratto in scadenza nel 2022
13.09.2021 15:00 di Giuseppe Lancellotti   vedi letture
Fonte: cittàceleste

L'Inter sarebbe sulle tracce di Florian Grillitsch. Il centrocampista dell'Hoffenheim, seguito anche dal Milan, potrebbe essere il prossimo rinforzo per i nerazzurri.

Il direttore sportivo dei rossoneri infatti il direttore sportivo,Paolo Maldini, ci ha puntato fino alla fine durante la scorsa estate senza riuscire a convincere i tedeschi.

Secondo quanto riportato da Cittàceleste, il piano di Giuseppe Marotta sarebbe quello di assicurarsi le prestazioni dell'austriaco, se Marcelo Brozovic non dovesse rinnovare il contratto in scadenza nel 2022. Il croato, ne parliamo anche in questo articolo, starebbe discutendo con i suoli legali e vorrebbe uno stipendio da 6 milioni di euro, simile a quello che dovrebbe firmare Lautaro Martinez. La posizione dell'argentino è esplicitata in questo commento.

La richiesta dell'ingaggio sarebbe abbastanza elevata per le casse della società nerazzurra, che avrebbe pensato al centrocampista del club tedesco per mettere a segno un'altra operazione a costo zero come accaduto con Hakan Calhanoglu.

Grillitsch, infatti, ha anche lui il contratto in scadenza nel 2022 e potrebbe accordarsi con un nuovo club già durante la sessione del mercato invernale. Il calciatore sarebbe in grado di ricoprire vari ruoli del centrocampo e garantirebbe più di una soluzione a Simone Inzaghi. Si tratterebbe anche di un profilo più giovane del croato perché nato nel 1995.

Un rinforzo per il centrocampo sarebbe molto utile soprattutto dopo i problemi che fermeranno per l'ennesima volta Stefano Sensi. Non si esclude neanche un ritorno di fiamma per Nahitan Nandez del Cagliari.