Materazzi: "Spero che Conte diventi interista. Ecco chi è la bandiera di questa Inter"

Marco Materazzi parla al canale Youtube della Serie A in vista del derby, tanti i temi toccati dall'eroe del triplete.
19.02.2021 19:30 di Antonio Russo   Vedi letture
Fonte: Canale Youtube Serie A

L'ex difensore dell'Inter, Marco Materazzi, è il protagonista di un'intervista rilasciata al canale Youtube della Serie A, in occasione del derby di domenica prossima. Tanti i temi toccati dall'eroe del triplete, di seguito le sue parole:

"E' importante che Milano sia tornata a regnare sul campionato; il bello del derby milanese è che viene vissuto in totale tranquillità, anche se poi in campo è molto sanguigno. La crescita dell'Inter? La squadra che si è vista contro la Juventus basta e avanza per vincere in Italia, ma c'è sempre da migliorare. Per battere il Milan servirà comunque la partita perfetta; bisogna avere rispetto per il lavoro che stanno facendo i rossoneri, un vero miracolo calcistico. Ibra o Lukaku? Mi tengo stretto Romelu, perché è il nostro attaccante e perché è più giovane".

Ancora Materazzi: "Parallelismo tra Conte e Mourinho? Sono molto diversi; José è diventato interista fino al midollo, ma spero che lo diventi anche Conte con qualche vittoria importante. Quando vinci è normale che entri nel cuore dei tifosi. Il leader di questa Inter? Si può riconoscere nel giocatore che oggi porta il mio numero, Nicolò Barella: è un trascinatore che non molla mai".