Lukaku: "Dopo il gol? Ho detto nn sacco di c***ate per via dell'adrenalina"

23.02.2021 17:00 di Luca Leoni Twitter:    Vedi letture

Romelu Lukaku ha riposto, su Twitter, alle domande poste dai tifosi sul proprio profilo. 

Quale è il tuo obiettivo per il finale di stagione?
"In questo momento, la prossima partita. Mi concentro solo sul presente". 

L'idolo con cui sei cresciuto?
"Drogba". 

Quale è il tuo miglior momento vissuto all'Inter?
"Finora è andato tutto bene, mi mancano solo i tifosi negli stadi". 

Cosa ne pensi di Rashford?
"Sta migliorando continuamente! Mi piace vederlo giocare, è sicuramente uno dei più talentuosi con cui ho giocato". 

Il tuo gol preferitocon la maglia dell'Inter?
"Quello segnato in trasferta contro il Napoli, l'anno scorso (al San Palo)". 

I tuoi migliori ricordi al Wba?
"Il debutto e la mia ultima partita". 

Il tuo anime preferito?
"Dragonball Z".

Ti piace vivere in Italia?
"Sì, la amo". 

Hai visto il derby della Merseyside?
"Sì, sono contento per l'Everton".  

Il miglior difensore contro cui hai giocato?
"Vincent Kompany". 

Quanto spesso di alleni?
"Non vado tanto in palestra, forse due volte a settimana al massimo Lavoro molto sulla velocità e sulla resistenza perché è importante nel nostro stile di gioco". 

Cosa ami fare oltre al calcio?
"Stare con mio figlio, giocare e guardare il basket". 

Jordan o Lebron James?
"Non farmi questo". 

Differenze tra Premier League e Serie A.
"Sono campionati che hanno stili di gioco molto diversi, mi ci è voluto un po' per adattarmi". 

Cosa hai detto dopo il 3-0 segnato al Milan?
"Ho detto un sacco di di c***ate per via dell'adrenalina, immagino". 

Un commento sul tuo feeling con Lautaro.
"La comunicazione è stata fondamentale! Abbiamo un ottimo feeling l'uno per l'altro, ma soprattutto lavoriamo per la squadra!".