Lautaro, scuse alla squadra: oggi gestirà lui la grigliata per ricucire

La lite tra Lautaro Martinez e Antonio Conte ha fatto in fretta il giro del mondo, ma con altrettanta velocità si prova subito a ricucire i rapporti.
13.05.2021 12:10 di Nicolò Toccaceli   vedi letture

Per un allarme che suona, relativo alla notte brava di Lukaku e compagni per festeggiare il compleanno del belga, un altro caso rientra. La lite tra Lautaro Martinez e Antonio Conte ha fatto in fretta il giro del mondo, ma con altrettanta velocità si prova subito a ricucire i rapporti.

I fatti sono probabilmente noti a tutti: Lautaro ieri è partito dalla panchina, anche per rifiatare in ottica Juventus, ma al 36' è stato costretto ad entrare a causa del dolorante Sanchez. Quando al 77' Conte lo ha a sua volta cambiato con Pinamonti, il Toro non ha gradito, si è lamentato e prima di sedersi in panchina ha calciato in modo violento una bottiglietta. Mentre Oriali lo riportava alla tranquillità, l'allenatore (che prima aveva fatto finta di non vedere e sentire) ha gridato all'attaccante di non fare il fenomeno e di portare rispetto. A lui e ai compagni. Lo abbiamo sentito tutti dalla tv.

Già dopo il match contro la Roma, tuttavia, il Toro si era scusato con tecnico e compagni. E oggi, alla fine dell'allenamento, ad Appiano Gentile è in programma una grigliata in cui proprio l'argentino sarà addetto al barbecue. Probabilmente il modo migliore per calmare le acque, dopo ore di nervosismo. Il gruppo, davanti a tutto.