La foto di Mazzoleni nello spogliatoio dell'Inter, l'arbitro spiega il motivo

L'arbitro Paolo Mazzoleni, svela un retroscena riguardante l'affissione della propria foto nello spogliatoio dell'Inter.
05.06.2019 17:02 di Luca Leoni Twitter:    Vedi letture
Fonte: L'Eco di Bergamo

Al termine del Derby di ritorno vinto 3 a 2, Paolo Mazzoleni racconta un aneddoto particolare accaduto nello spogliatoio dell'Inter. Infatti Luciano Spalletti aveva attaccato sulla parete una foto dell'arbitro. L'anedotto è stato raccontato all'Eco di Bergamo.

"Quest'anno a fine gara, lasciando San Siro dopo aver diretto una partita dell'Inter, sono passato davanti al loro spogliatoio e sulla porta, rimasta aperta, ho visto una mia foto con scritto 'è tosto, è spigoloso'. Incrocio Pane, dello staff di Spalletti, e gli chiedo delle spiegazioni. Lui mi risponde: 'Lo fa sempre, per spiegare ai calciatori chi è l'arbitro'. L'ho sentita come una medaglia al merito: tosto e spigoloso. Ma anche per bene, infatti i migliori rapporti in campo li ho avuti con i calciatori carismatici come De Rossi, Bonucci, Zanetti, Diamanti, Gattuso e Stankovic".