L'Inter non la chiude, Vlahovic la punisce al 92°: è 1-1 a Firenze

Inter raggiunta in pieno recupero dal gol dell'attaccante viola. I nerazzurri non chiudono il match, tante le occasioni sprecate
15.12.2019 22:49 di Davide Currenti   Vedi letture

Secondo pareggio consecutivo in campionato per l'Inter. A Firenze, i nerazzurri sono raggiunti in pieno recupero dal gol di Vlahovic. Ancora una volta, la squadra di Conte non chiude il match, fallendo numerose occasioni nel secondo tempo.

Inter in vantaggio all'8° con la rete di Borja Valero su assist di Brozovic. Handanovic salva su Badelj e il Var annulla il raddoppio di Lautaro per fuorigioco di Lukaku. Nel finale del primo tempo è Dragowski a salvare sul colpo di testa di Lukaku.

Nella ripresa, i nerazzurri falliscono il raddoppio con Lukaku che davanti a Dragowski non riesce ad angolare il tiro. La Fiorentina trova il pari al 92° in contropiede con Vlahovic, il sinistro dell'attaccante viola non lascia scampo a Handanovic. Si ferma a sette il numero di vittorie consecutive in trasferta dell'Inter. I nerazzurri raggiungono al primo posto in classifica la Juventus a quota 39 punti.