L’Equipe: “L’Inter continua a infrangere le regole con la maglia da trasferta”

L’Equipe ha commentato la nuova maglia away dell’Inter presentata ufficialmente questa mattina. Ecco la valutazione del quotidiano francese
26.07.2021 16:00 di Vincenzo Mirto   vedi letture
Fonte: L’Equipe

L’Inter ha presentato ufficialmente nella giornata di oggi la maglia away che i giocatori indosseranno per la prossima stagione. Come nella maglia casalinga il protagonista è il "Biscione", simbolo del club. Uno stile molto simile a quello già usato nella divisa da trasferta della stagione 2010/11, che presentava una grafica molto particolare, con il disegno di un serpente lungo i fianchi e sulla manica sinistra.

Il colore della nuova maglia da trasferta è il bianco, che fa da base al serpente di colore nerazzurro disegnato a mano che attraversa la maglia dalla parte anteriore alla posteriore. Sulla nuova divisa nerazzurra si è espresso nuovamente l’autorevole quotidiano transalpino L’Equipe, giudicandola rivoluzionaria e contro ogni codice, rispetto a quelle usate precedentemente dall’Inter e anche dagli altri club:

"L'Inter, che ha cambiato radicalmente logo lo scorso marzo, continua a infrangere le regole con una maglia da trasferta per la stagione 2021-2022 che mostra un serpente, uno dei simboli del club e della città.

Dopo aver svelato una maglia home in "pelle di serpente", l'Inter continua a rendere omaggio al Biscione, creatura mitologica simbolo della città di Milano e dell'Inter, sulla sua nuova casacca esterna per la stagione 2021-2022.

Scopriamo una maglia bianca che mostra un serpente blu che corre lungo tutto l'outfit. Come per la maglia home, sul davanti della maglia è presente il nuovo sponsor dell'Inter, Socios.com, subentrato a Pirelli in questa stagione. Quest'ultimo è realizzato al 95% in poliestere riciclato secondo il produttore dell'attrezzatura del club".