Inter: un punto dietro la Juve ma i bianconeri fanno gli scongiuri

La Juventus torna capolista solitaria dopo aver battuto il Milan. Un punto di vantaggio sull'Inter che potrebbe essere un fatto da ricordare
11.11.2019 00:16 di Mario Spolverini   Vedi letture

Con la vittoria sul Milan la Juventus torna al vertice della classifica, sorpassando si nuovo l'Inter vittoriosa ieri contro il Verona. 32 i due punti dei campioni d'Italia, uno in più dei nerazzurri che però hanno ottime ragioni per sorridere, anche al di là dell'analisi tecnica di questa prima fase di stagione.

Andando a vedere la storia dei campionati precedenti, emerge che solo in altre due occasioni dopo 12 partite prima e seconda avevano rispettivamente 32 e 31 punti. Nel campionato 2017-2018 era il Napoli a condurre il gruppo con il minimo vantaggio sulla Juventus, mentre nel 2013-14 era la Roma in testa con una lunghezza sulla Juventus.

I precedenti dovrebbero far sorridere Conte ed i suoi ragazzi: in entrambi i casi a vincere lo scudetto a fine stagione è stata la squadra con 31 punti, la Juventus in entrambi i casi. Scaramanzia? Certo che si, ma intanto prendiamo per  buona anche questa considerazione, ricordando che non c'è due senza tre.