Inter-Spezia, Inzaghi ringrazia la difesa e pensa alla Roma: le parole

Il tecnico piacentino ha parlato dopo la vittoria contro la squadra ligure, sperando di recuperare qualcuno in vista di sabato sera
01.12.2021 21:45 di Gianfranco Rotondo   vedi letture

Inter-Spezia: Simone Inzaghi analizza a Dazn la vittoria per 2-0 contro la squadra ligure.

Tre punti maturati grazie ad una grande azione tutta di prima nel corso del primo tempo che ha portato al vantaggio firmato da parte di Roberto Gagliardini e ad un calcio di rigore trasformato da parte di Lautaro Martinez che arriva a quota 8 in campionato con la maglia nerazzurra. Una partita ben giocata da parte dell'Inter nonostante l'emergenza in difesa, regalando il secondo cleen sheet consecutivo a Samir Handanovic.

Simone Inzaghi ha parlato di una partita approcciata bene da parte dei suoi ragazzi, ritenendosi molto soddisfatto per quanto visto oggi anche per l'attenzione dimostrata. Poi è il turno dei complimenti nei confronti dei difensori scesi in campo questa sera e che, con la loro compattezza, hanno permesso a tutta la squadra di poter raggiungere la vittoria. Complimenti anche per Calhanoglu che, secondo Inzaghi, sta crescendo di partita in partita ed anche oggi ha sfornato una grande prestazione andando anche vicino al gol.

Infine, belle parole anche per Denzel Dumfries che, prima di oggi, stava passando un momento complicato venendo schierato poco in campo. Per il tecnico nerazzurro, il terzino olandese, è un valore aggiunto per la squadra. Si dovrà integrare con calma, visto che veniva da un campionato differente e che non parla ancora la lingua. Nelle ultime partite è rimasto fuori vista la grande condizione di Matteo Darmian, ma ci saranno altre occasioni per vedere in campo Dumfries che nello spogliatoio è molto apprezzato. Intanto, la speranza di Inzaghi, è anche quella di recuperare qualche giocatore in vista della partita di sabato prossimo contro la Roma, perchè non si vuol perdere terreno e, soprattutto, bisogna continuare con il momento positivo.