Inter-Real Madrid, sperando in Bastoni c’è un incubo per i tifosi

Karim Benzema, dopo la tripletta siglata al Celta Vigo, spaventa i tifosi dell'Inter per il match, in programma mercoledì 15 settembre, di Champions League
13.09.2021 15:30 di Giuseppe Lancellotti   vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport

Inter Real Madrid: La minaccia principale per i tifosi nerazzurri si chiama Karim Benzema.

L'attaccante francese, con la tripletta siglata al Celta Vigo nel 5-2 di ieri, 12 settembre, aggiorna il suo score. Sono ben cinque i centri in quattro partite stagionali.

Numeri che spaventano, e non poco, i tifosi della squadra allenata da Simone Inzaghi. Il tecnico, per la gara di mercoledì 15 settembre, spera assolutamente di recuperare Alessandro Bastoni. Qui troverete i dettagli sugli esami strumentali.

Il difensore, dopo i problemi fisici presentati al rientro dal ritiro con l'Italia, ha saltato la gara pareggiata con la Sampd, ma dovrebbe giocare nel match di Champions League. L'ex Atalanta dovrebbe dunque comporre il trio difensivo con Milan Skriniar e Stefan De Vrij incaricato nel contenimento degli attacchi avversari.

Non è dello stesso avviso l'Etoile di Ancelotti, che contro il Celta Vigo, oltre alla tripletta, si è visto annullare un gol dal var ed ha partecipato anche al sigillo del compagno Vinicius. Inoltre, nella gara d'andata della scorsa stagione, l'attaccante francese ha punito l'Inter, allenati in quel periodo da Antonio Conte, al minuto 25 del primo tempo. Nonostante i tanti infortuni (ne parliamo anche qui), il Real Madrid, che potrebbe non avere Gareth Bale, si affida ai numeri e alla classe di Karim Benzema.

Sarà, adesso, compito di Inzaghi studiare la strategia per limitarne gli attacchi.