Inter-Parma, la probabile formazione: chi sostituirà Lukaku?

I nerazzurri domani alle 18:00 ospiteranno al San Siro il Parma e saranno costretti a rinunciare all’infortunato Lukaku.
30.10.2020 15:30 di Vincenzo Mirto   Vedi letture

Domani pomeriggio alle ore 18:00 andrà in scena allo Stadio San Siro il secondo anticipo della sesta giornata di Serie A tra Inter e Parma. Antonio Conte dovrà fare i conti con alcune assenze importanti e sembrerebbe intenzionato a far rifiatare qualche giocatore in vista del big match contro il Real Madrid di mercoledì sera.

L’assenza più importante è senza dubbio quella di Romelu Lukaku, fermo ai box a causa di un risentimento muscolare agli adduttori della coscia sinistra. Al suo posto, con Alexis Sanchez non ancora al meglio della condizione, potrebbe adattare come punta Ivan Perisic oppure concedere una chance dal 1'minuto ad Andrea Pinamonti. Per la sfida di domani, il tecnico nerazzurro sarà ancora costretto rinunciare anche a Milan Skriniar e Stefano Sensi.

Nerazzurri in campo con il 3-4-1-2 composto da Handanovic tra i pali, D’Ambrosio, De Vrij e Kolarov in difesa. Sulla fascia destra potrebbe rifiatare Hakimi, al suo posto Darmian; sulla sinistra Young. In mezzo al campo Brozovic e uno tra Nainggolan e Gagliardini che potrebbero far rifiatare Vidal. Sulla trequarti Barella favorito su Eriksen a supporto delle due punte Lautaro e uno tra Perisic e Pinamonti.