Inter, parla Conte: "Eriksen deve dare di più. Champions? Obiettivo ottavi"

Inter, Conte parla ai microfoni di SportMediaset: " In Champions l'obiettivo è passare il turno. Equilibrio? Vogliamo fare un calcio offensivo."
20.10.2020 19:05 di Antonio Russo   Vedi letture
Fonte: Sport Mediaset

Al termine della conferenza stampa della vigilia, Antonio Conte ha parlato ai microfoni di SportMediaset, offrendo interessanti spunti di riflessione. Tra i temi toccati dal tecnico leccese c'è anche la questione Eriksen, vero e proprio centro di dibattito nelle ultime settimane. Di seguito le parole dell'allenatore nerazzurro:

" Ripartiamo sapendo di aver giocato un buon derby, al di là del risultato finale; si riparte con la consapevolezza che la squadra ha una propria fisionomia. Equilibrio perduto? Il discorso è semplice: abbiamo una rosa con caratteristiche precise, e continueremo a proporre un calcio offensivo. Sono convinto che, migliorando alcune situazioni in fase di possesso, avremo degli ottimi risultati. Non fossilizzatevi troppo sull'aspetto difensivo: le squadre che in Europa fanno un calcio offensivo segnano e prendono tanti gol."

Qualche parola poi sul girone di Champions e su la situazione Eriksen: " Il nostro è un girone equilibrato, ma penso che noi siamo arbitri del nostro destino. L'obiettivo è migliorare quanto fatto l'anno scorso e cercare di superare il turno, Eriksen? Christian si sta allenando bene, e si sta mettendo a disposizione come tutti gli altri. Farò delle scelte di partita in partita, lui sa che può dare di più e che ci aspettiamo di più. E' importante che dia dei segnali di miglioramento quando verrà impiegato."