Inter news, parla Antonello: annuncio di uno sponsor e la situazione stadio

Il CEO Corporate nerazzurro ha parlato di tante cose all'Italian Sports Day all'Expo Dubai, facendo vari annunci interessanti
23.11.2021 22:00 di Gianfranco Rotondo   vedi letture

Inter news: Alessandro Antonello annuncia un nuovo sponsor e parla del nuovo stadio.

Il CEO Corporate dell'Inter, intervenuto all'Italian Sports Day nell'Expo Dubai, si è soffermato a fare alcuni annunci molto importanti per la crescita dell'Inter come brand globale. Il dirigente nerazzurro, infatti, nella giornata di oggi, ha annunciata la nuova collaborazione con il marchio Moncler, che vestirà la prima squadra al posto del vecchio sponsor Hugo Boss. Ma l'altro tema caldo è stato quello della costruzione del nuovo impianto al posto di San Siro. Secondo Antonello, infatti, la costruzione del nuovo stadio è un fattore di fondamentale importanza sia per l'Inter che per il Milan, perchè si avrebbe la possibiltà di avere una nuova linfa sportiva nel distretto, che sia verde e che possa vivere per 365 giorni all'anno.

Non solo, ma tra le novità ci dovrebbe essere a breve anche quello dell'annuncio ufficiale del progetto vincitore - che dovrebbe essere, con ogni probabilità, quello della cattedrale di Populous - e i passi rimanenti dovrebbero portare all'inaugurazione per l'anno 2027. Antonello ha avuto anche delle parole per le polemiche che hanno coinvolto alcune parti politiche del Comune di Milano e anche alcune parti della società civile riunite in comitati, contrarie alla costruzione del nuovo impianto e all'abbattimento di San Siro. Il Ceo nerazzurro si augura che queste discussioni possano terminare in breve tempo e si possa passare presto ai fatti.

Insomma, tutta va nella direzione di un'imminente inizio dei lavori, burocratici e non, per la costruzione del nuovo stadio di Inter e Milan. Le ulteriori conferme sono arrivate anche oggi da parte del sindaco Sala che ha tenuto il punto per quanto riguarda la sua intenzione di andare avanti con la costruzione e con i progetti del due società, dopo l'ottenimento della convalida dell'interesse pubblico. Vedremo le evoluzioni di questa vicenda nelle prossime settimane.