Inter News, Moggi risponde a Moratti: che bordata all'ex presidente!

L'ex direttore generale della Juventus, ha voluto dire la sua al vecchio numero uno nerazzurro dopo le dichiarazioni prima del derby d'Italia
23.10.2021 22:45 di Gianfranco Rotondo   vedi letture

Inter News: Luciano Moggi si scaglia contro Massimo Moratti

L’ex direttore generale della Juventus, alla vigilia della partita tra la squadra bianconera e quella nerazzurra, e dopo che l’ex presidente dell’Inter è tornato a parlare dei fatti di Calciopoli – clicca qui per leggere le parole di Moratti -, ha voluto rispondere a suo modo, dando la sua versione dei fatti, non usando giri di parole. Ancora, dopo il fallo Iuliano-Ronaldo e dopo i fatti del 2006, la rivalità tra Inter e Juventus è rimasta molto aspra, con continui attacchi tra le parti in causa. Intanto, proprio Luciano Moggi, è stato intervistato dall’Adnkronos sulle parole di Moratti.

Ecco quanto detto: "In Inter-Juventus c'è la memoria di quello che era, che scaturisce soprattutto dalle parole di Massimo Moratti. Prima si dice di non parlare più di Calciopoli, poi regolarmente questa partita mette di fronte a ricordi che non sono veri. Palazzi, procuratore al tempo di Calciopoli, raccontava che l'Inter rischiava più di tutti per il comportamento in negativo del suo presidente. Poi c'è stata la prescrizione".

"Sarebbe meglio che Moratti andasse alla partita, considerasse che lui ha giocato con le figurine anziché fare il presidente di una squadra di calcio vera, è un tifoso che si diverte. Sarebbe bello che in questo momento si chiudesse la bocca. L'Inter è anche andata a fare una patente falsa per fare un passaporto falso per tesserare Recoba da comunitario. Questo è il messaggio che mando a Moratti".

Domani, come ogni anno, sarà una sfida molto importante che, come si nota dalle parole di Moratti e Moggi, porta con sé tanti eventi che non riguardano soltanto il calcio giocato. Toccherà a Simone Inzaghi prepararla al meglio e cercare di fermare i ragazzi di Max Allegri che sembrano aver trovato la loro quadratura definitiva – clicca qui per leggere le parole di Inzaghi.