Inter News, ladri derubano a casa Vidal: bottino ingente

Stando a quanto appreso dalla redazione de Il Messaggero, i malviventi avrebbero agita la sera dello scorso 7 novembre, quando si disputò Milan-Inter.
28.11.2021 14:00 di Simone Salines Twitter:    vedi letture
Fonte: Il Messaggero

Brutto colpo per Arturo Vidal

Mentre lo scorso 7 novembre a San Siro il centrocampista cileno si trovava in panchina pronto a subentrare a qualche compagno di squadra per il derby contro il Milan, dei malviventi facevano irruzione dentro la sua villa situata in zona Como. I malviventi sono riusciti a violare il sistema di sicurezza della villa del centrocampista dell'Inter riuscendo a portare via un bottino piuttosto ingente. 

La refurtiva comprenderebbe oro e gioielli vari (dopo aver rotto le vetrate e messo a soqquadro l'intera casa) e addirittura un'automobile: una Mercedes Brabus AMG G700 nera (del valore di 400.000 euro) parcheggiata nello stesso spiazzale in cui erano parcheggiate anche una Ferrari 448 Spider, una Volvo XC90 e una vecchia Panda 4x4 di colore verde, quest'ultima divenuta famosissima grazie ad alcuni video divertenti postati dallo stesso Vidal. 

A lavoro ci sono i carabinieri di Rebbio dopo aver ricevuto la denuncia del giocatore. Dalle ultime segnalazioni, pare che quella zona nell'ultimo periodo sia stata oggetto di diversi furti. Per fortuna all'interno di casa Vidal nel momento dell'irruzione dei ladri non si trovava nessun componente della sua famiglia, al contrario di quanto accaduto al difensore della Roma, Chris Smalling, che ha visto entrare dei malviventi armati all'interno della propria abitazione durante il sonno. Una disavventura che ha visto l'inglese costretto ad aprire la cassaforte. Oltre al danno economico, Smalling ha dovuto fare i conti con uno spavento non indifferente. L'auspicio, come detto dallo stesso giocatore, è che questi delinquenti trovino un modo migliore per vivere la propria vita.