Inter news, Inzaghi in apprensione: Correa si allena a parte in Argentina

Le condizioni fisiche dell'attaccante non sono ottimali ed in casa nerazzurra cresce la preoccupazione in vista della gara contro la Lazio
12.10.2021 16:00 di Giuseppe Lancellotti   vedi letture
Fonte: sky sport

Inter: la società nerazzurra è in apprensione per le condizioni di Joaquin Correa.

Il calciatore, riporta Sky Sport ha svolto un allenamento differenziato presso il ritiro della sua Argentina per un affaticamento muscolare. Come confermato dal suo allenatore, Lionel Scaloni, non ha preso parte alla seduta di scarico dopo essere uscito anzitempo dalla gara vinta per 3-0 contro l'Uruguay. A segno a Latuaro Martinez (qui leggerete i dettagli). Le sue condizioni saranno monitorate quotidianamente ma sale la preoccupazione alla Pinetina perché sabato 16 ottobre è in programma, all'Olimpico, un match delicatissimo contro la Lazio.

L'attaccante ex Sampdoria è stato inoltre fermo per qualche settimana per aver rimediato un infortunio al bacino dopo uno scontro con il difensore del Bologna, Lorenzo De Silvestri. Potrebbero dunque aumentare i problemi per lo staff nerazzurro che riceverà i calciatori sudamericani tra la notte di venerdì e la mattina, poche ore prima del match, di sabato. Stando alle ultime, qui potrete leggere altre informazioni, Lautaro Martinez dovrebbe essere al centro dell'attacco con Edin Dzeko. Il 10 di Inzaghi sta vivendo un momento magico e farà parte della gara nonostante l'ultimo impegno, in programma per venerdì' 15 ottobre, tra Argentina e Perù.

Saranno invece gestiti Matias Vecino, Arturo Vidal, Alexis Sanchez e Joaquin Correa. L'ex Lazio è quello che desta maggior preoccupazione anche se l'idea del tecnico nerazzurro, rivela Sky Sport, è quella di convocarli tutti. L'Inter, inoltre, dovrà risolvere anche il problema legato alla reazione dell'attaccante cileno avvenuta nel post gara di Sassuolo. Una situazione molto difficile che, per questa settimana, potrebbe creare emergenza nel reparto offensivo. Qui l'ennesima bordata dell'ex Udinese.