Inter news: dirigenza arrabbiata nera. Cosa sta succedendo

Il pareggio maturato ieri, 24 ottobre, a San Siro contro la Juventus non è affatto piaciuto. Anche i calciatori avrebbero mostrato 'facce scure'
25.10.2021 16:45 di Giuseppe Lancellotti   vedi letture
Fonte: sky

Inter news: il rigore fischiato a pochi minuti dalla fine non è piaciuto alla dirigenza nerazzurra.

La mattina non è iniziato al meglio per gli uomini della società che, secondo quanto spiegato da Barzaghi di Sky Sport, così come i calciatori avrebbero mostrato facce scure per disparità di trattamento nell'utilizzo del Var. Il direttore di gara, in un primo momento non ha fischiato il rigore dopo il contatto tra Denzel Dumfries ed Alex Sandro, ma la chiamata dei colleghi gli ha fatto cambiare, seppur contro il protocollo, decisione.In questo articolo ne parliamo in maniera dettagliata.

L'Inter parla di disparità di trattamento e prende in considerazione anche l'episodio avvenuto nel match tra Roma e Napoli in cui i protagonisti sono stati il calciatore dei campani, Anguissa ed il terzino di Mourinho, Vina. In questo caso non è stato assegnato il tiro dagli undici metri.

C'è dunque molta amarezza in casa nerazzurra dove anche il tecnico, Simone Inzaghi, dopo il triplice fischio ha mostrato il suo scetticismo verso la decisione arbitrale. Quando è stato decretato il rigore, l'allenatore è stato anche espulso per aver protestato con troppa veemenza. In questo articolo potrete leggere le parole del coach. E' dunque il secondo incontro di fila in cui l'Inter ha molto da contestare agli arbitri perché, durante la scorsa sfida giocatasi allo Stadium, nella precedente stagione, era stato fischiato un rigore per un presunto contatto tra Perisic e Cuadrado che ha suscitato molto clamore anche nei giornalisti inglesi.