Inter news, Antonello su San Siro: le parole che fanno discutere

Il Ceo Corporate della società nerazzurra si è espresso sulla costruzione del nuovo impianto dicendo la sua anche su quello attuale
02.12.2021 22:00 di Gianfranco Rotondo   vedi letture

Inter news: Alessandro Antonello parla della costruzione del nuovo stadio.

Il CEO Corporate della squadra nerazzurra è tornato sul tema della costruzione del nuovo impianto, soprattutto per quanto riguarda la sostituzione di San Siro, per cui, tanti cittadini, riuniti in comitati, hanno protestato volendone il mantenimento. Antonello, intervistato da parte de Il Corriere della Sera, ha specificato come quella dei due club, Inter e Milan, non sia un'operazione speculativa, ma di competitività sportiva ed economica, venendo supportati da delle strutture moderne che possano rendere le squadre allo stesso livello di quelle europee.

Lo stesso Antonello ci ha tenuto, inoltre, a precisare, che di fatto le società vogliono fortemente il prosieguo di questo progetto, dal momento che sono rientrati all'interno dei parametri Pgt e hanno acconsentito alla riduzione delle volumetrie precedentemente preventivate, pertanto, adesso, non si torna più indietro: lo stadio si dovrà fare, anche perchè, secondo quanto sostenuto, San Siro rimane uno stadio iconico, ma adesso, sia per l'Inter che per il Milan, ha fatto il suo tempo ed è ora di fare spazio al nuovo.

Parole che non piaceranno ai comitati 'Sì San Siro', visto che avevano manifestato il proprio disappunto per la decisione assunta. Ma le parole di Antonello fanno il paio con quelle, dette nei giorni scorsi, del sindaco della città di Milano, Beppe Sala, il quale ha voluto riaffermare che il progetto andrà avanti e non c'è più spazio per tornare indietro, soprattutto dopo aver avuto due anni di dialoghi con le due società e dopo che, come detto, sono stati rispettati tutti i parametri richiesti fin dall'inizio.