Inter-Nazionali: la Croazia affonda contro l'Inghilterra. Male Brozovic e Perisic

Inter-Nazionali: l'Inghilterra si impone per 1-0 sulla Croazia di Brozovic e Perisic. Brutta partita per i due interisti.
13.06.2021 20:19 di Antonio Russo   vedi letture

Nel corso del pomeriggio, la Croazia di Brozovic e Perisic è scesa in campo contro l'Inghlterra nella gara inaugurale del gruppo D degli Europei. Se il risultato può far credere ad una partita equilibrata (1-0 per gli inglesi), in realtà la nazionale guidata dal CT Southgate ha dominato in lungo e in largo, lasciando solo le briciole a Modric e compagni.

Prova decisamente incolore dei due interisti sopracitati, che non sono riusciti a mettere in mostra tutte le loro qualità. Male Brozovic, che ha decisamente sofferto la pressione costante del centrocampo inglese, non riuscendo mai a gestire il pallone e a far ripartire la sua nazionale. A onor del vero, anche i compagni di reparto, Modric e Kovacic, hanno dato vita a una prestazione poco brillante, non sorprende dunque il dominio territoriale dell'Inghilterra.

Malino anche Perisic, che sulla fascia ha avuto a che fare con due clienti scomodi come Foden e Walker. L'esterno croato è partito bene, ma col passare dei minuti ha dovuto occuparsi più della fase di contenimento che di quella offensiva. Le (poche) incursioni in area inglese non sono quasi mai partite dalla sua corsia, segnale inequivocabile della partita dell'interista.

La Croazia adesso dovrà rialzarsi subito se non vorrà compromettere definitivamente il passaggio del turno.