Inter, Nainggolan chiaro sul suo futuro: le parole del centrocampista

Il centrocampista belga ha parlato ai microfoni di Sky sul suo futuro. L'ex calciatore della Roma non si muoverà da Milano.
09.06.2019 08:44 di Giovanni Ragosa   Vedi letture
Fonte: Sky

Radja Nainggolan in bilico dopo l'arrivo di Antonio Conte sulla panchina dell'Inter? Secondo la stampa, con l’addio di Luciano Spalletti, il centrocampista belga potrebbe non essere più al centro del progetto nerazzurro ma lo stesso Ninja, ai microfoni di Sky, ha escluso un suo addio nei prossimi mesi.

“Di mercato non parlo. Io sono sempre stato tanti anni nelle varie squadre, ora sono qui da un solo anno e mi sembrerebbe strano andare già via dall’Inter. Sono in una società che mi ha voluto e che sta cercando di crescere, io vorrei crescere con loro. Vediamo come va, sono sempre stato felice nelle squadre nelle quali sono stato ed ho sempre lasciato tanto, spero di poter fare lo stesso all’Inter. Io ho tre anni di contratto, sono tranquillo”.

L’Inter ha deciso di ripartire da Antonio Conte, un allenatore con il quale Nainggolan non ha mai lavorato. “Nella mia carriera ho avuto tanti bravi allenatori, tante brave persone, ma anche persone e allenatori meno bravi. Bisogna viverli a pelle, poi magari uno sta più simpatico di un altro. Io sono uno che vuole vincere e quindi se la società ha deciso di cambiare evidentemente pensa di migliorare.

Per me Spalletti è una persona speciale, sono sempre stato bene con lui, adesso sarà una cosa nuova. Tutti mi hanno parlato bene di Conte, mi hanno detto che è uno tosto e inquadrato, ci metteremo tutti a sua disposizione”.