Inter, Mourinho svela un retroscena del trionfo di Madrid

09.08.2019 14:32 di Raffaele Campo   Vedi letture
Fonte: DAZN

Intervistato da "DAZN", José Mourinho torna sull'indimenticabile trionfo della finale di Champions di Madrid di maggio 2010, quando Zanetti e compagni vinsero la finale di Champions League battendo il Bayern Monaco per 2-0.

Queste alcune delle sue dichiarazioni: "Ricordo perfettamente e so bene quando iniziò tutto, ossia con la stagione precedente, quando fummo eliminati in Champions a Manchester.  Quella sera stessa, ebbi una riunione col presidente e dissi: ‘Con quello che abbiamo oggi, vinceremo questo campionato, il prossimo e quello dopo ancora. Ma per vincere la Champions ci serve qualcosa in più’. Iniziammo passo dopo passo a delineare il nostro futuro e cominciammo a discutere sui profili dei giocatori di cui avremmo avuto bisogno. Voglio confidare una cosa che non ho mai detto. La ragione per cui non sono tornato a Milano dopo la Champions 2010 è che non sarei più andato al Real Madrid. Volevo fuggire le emozioni. Non sono andato neanche negli spogliatoi, non mi sarei controllato".