Inter, Marotta in vena di confessioni, Conte lo ha sorpreso

Alla viglia di Inter Roma, Beppe Marotta ha parlato oggi nel corso di un evento. L'Ad nerazzurro ha confessato di essere rimasto sorpreso
05.12.2019 21:55 di Mario Spolverini   Vedi letture

L'Ad nerazzurro Beppe Marotta ha parlato in serata in  occasione dell'evento per festeggiare i 10 anni di alta velocità delle FFSS. Il dirigente nerazzurro si è soffermato sull'attualità di casa Inter e sugli obbiettivi che la società si è posta per questa stagione.

Marotta ha detto che alla quattordicesima giornata è troppo presto per avanzare pronostici, anche se la Juventus gode del fatto di avere una rosa così ampia da potersi permettere due squadre entrambe di altissimo livello. Sarà proprio questo lo scoglio più difficile da superare per l'Inter, vincere subito sarà quasi impossibile. "In ogni caso non mi aspettavo effetti così immediati del nostro tecnico Antonio Conte sulla squadra" ha concluso Marotta.