Inter, Marotta fa il punto sul futuro di Lautaro Martinez

L’ad nerazzurro fa chiarezza sul Toro: c’è un passaggio fondamentale da non sottovalutare nelle strategie volte al futuro
15.09.2021 21:34 di Giuseppe Lancellotti   vedi letture
Fonte: amazon prime

Giuseppe Marotta ha parlato anche del futuro di Lautaro Martinez prima di Inter Real Madrid. 

Il dirigente nerazzurro ha confermato, tramite i microfoni di Amazon Prime, che si sta procedendo con ottimismo per quello che dovrebbe essere un prolungamento del contratto. Il calciatore, ne parliamo anche qui, dovrebbe firmare fino al 2025 per circa 6 milioni di euro all'anno.

All'attaccante sarà riconosciuto un contratto "a pari passo con le sue prestazioni in campo". L'annuncio potrebbe arrivare addirittura a breve. I discorsi per il rinnovo poi procederanno anche con Marcelo Brozovic e Nicolò Barella. Il croato, si ricorda, andrà in scadenza nel 2022.

L'ex Juventus, nonostante la sconfitta dello Shakhtar Donetsk, ha confermato che questa giornata di Champions League non sarà affatto decisiva. Inoltre, come già dichiarato da Javier Zanetti, crede che la rosa allenata da Simone Inzaghi stia svolgendo il giusto percorso di maturazione calcistica. Soltanto due anni fa è stata raggiunta la finale di Europa League, mentre la delusione dello scorso anno ai gironi servirà da stimolo per la stagione in corso.

Parole molto importanti anche per l'altro attaccante: Edin Dzeko. Il bosniaco, ha confermato Marotta, è un calciatore molto forte ed stato preso a condizioni favorevoli. La differenza, però, sarà garantita sempre dal collettivo e mai dal singolo.