Inter, Longo: "Un orgoglio allenarmi qui. Lontano da Milano sono cresciuto"

12.07.2019 17:30 di Raffaele Campo   Vedi letture
Fonte: Inter TV

Dal ritiro di Lugano, Samuele Longo - attaccante di 27 anni e rientrato all'Inter dopo gli ultimi sei mesi alla Cremonese - ha parlato a "Inter TV".

Queste le parole del giocatore nativo di Valdobbiadene: "In questi primi quattro giorni e mezzo abbiamo svolto un lavoro ad alta intensità, stiamo lavorando bene, dobbiamo continuare così, siamo contenti di quello che ci chiede mister Conte. Essere qui e potermi allenare con la squadra per me è motivo di orgoglio, posso solo che imparare".

Di seguito: "Le esperienze fuori dall'Inter? Ogni esperienza ti porta qualcosa di nuovo. Ho avuto la fortuna ogni anno di avere opportunità e possibilità nuove, sono cresciuto a livello calcistico e umano. Non ho più 19 anni e quindi sicuramente sono migliorato".

Su Conte: "A noi attaccanti Conte sta chiedendo tanti movimenti che in passato non avevo provato, sono cose nuove, belle e interessanti. E' molto determinato e sta trasmettendo a tutto il gruppo la sua determinazione, sta trattando tutti allo stesso modo e questo per noi è importante, ti spinge a dare qualcosa in più".