Inter, il gesto scaramantico di Lautaro Martinez dopo il gol

27.11.2021 23:03 di Mario Spolverini   vedi letture

Inter Lautaro - Dopo il match di Venezia, chiuso con il rigore di Lautaro a tempo scaduto, il Toro argentino è stato intervistato da Dazn.

L'attaccante ha detto che la squadra sapeva che la gara sarebbe stata molto impegnativa, anche per le dimensioni ridotte del campo, la pioggia ed il tifo del pubblico di casa  particolarmente entusiasta. Lautaro ha espresso tutta la sua felicità per i tre punti conquistati in una gara non semplice, al termine di una settimana estremamente impegnativa dopo i big match con Napoli e Shakhtar.

"Dobbiamo continuare a lavorare e guardare in avanti, stiamo risalendo la classifica e stiamo recuperando i punti che abbiamo lasciato per strada. Scudetto? L'ho toccato dopo il gol perché ce l’abbiamo noi e dobbiamo difenderlo"

A proposito del rigore che ha sancito il 2 a 0 Lautaro si è espresso così: "L'ultimo l'ho sbagliato, ma sbaglia solo chi calcia. Quando sbagli è brutto ma capita quando si va a calciare dagli undici metri. Sono contento oggi di aver segnato. Lavoro ogni giorno e lotto per questa maglia e per questo Scudetto che abbiamo sul petto, da quando sono arrivato qua e speriamo di andare avanti così".