Inter, frecciata di Eriksen: “Felice in Nazionale perché qui mi fanno giocare”

Christian Eriksen ha lanciato una frecciata ad Antonio Conte al termine del match vinto con la sua nazionale a Wembley contro l’Inghilterra
15.10.2020 11:00 di Vincenzo Mirto   Vedi letture
Fonte: TMW

Christian Eriksen è stato il protagonista della vittoria in Nations League della sua Danimarca contro l’Inghilterra. Il centrocampista ha realizzato una rete su rigore che ha deciso il match giocato a Wembley, festeggiando nel migliore dei modi le 100 presenze in nazionale.

Il danese si conferma per l’ennesima volta un giocatore decisivo con la propria nazionale, mentre in nerazzurro sta deludendo le aspettative e non è riuscito a conquistare un posto da titolare. Al termine del match ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa e ha lanciato una frecciata ad Antonio Conte. Ecco di seguito le sue dichiarazioni riportate da Tuttomercatoweb.com

"Credo che ovunque abbia giocato, anche agli Spurs sia sempre stato un piacere venire a giocare in Nazionale. E ora è non è diverso. Naturalmente tutti sanno tante cose sono cambiate, non gioco più tanto quanto al Tottenham, ma non è cambiato nulla, sono entusiasta quando vengo in Nazionale e non importa in quale club o dove io giochi. Sono felice di tornare ogni volta perché qui mi fanno giocare e sono contento".