Inter, ecco Onana: scoperto da Eto’o e con un passato al Barça

I nerazzurri pronti al passaggio di consegne tra i pali, tutto fatto per l’arrivo del portiere camerunese, cresciuto nell’accademy dell’ex Inter
24.11.2021 13:00 di Vincenzo Mirto   vedi letture

Inter, sarà Andrè Onana il nuovo portiere nerazzurro a partire dalla prossima stagione. Il camerunese arriverà dall’Ajax a costo zero e almeno per il primo periodo si giocherà il posto da titolare con Samir Handanovic.

L’affare sembra ormai in dirittura d’arrivo, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport l’ufficialità dell’operazione dovrebbe arrivare nel mese di febbraio. Le parti, da tempo in contatto, avrebbero già trovato l’intesa definitiva per circa 3 milioni di euro a stagione, ancora non è nota quale sarà la durata del contratto. Ottimo colpo dei nerazzurri che si sarebbero assicurati uno dei migliori portieri in circolazione. Onana è appena rientrato dalla lunga squalifica per doping inflittagli dalla Uefa a causa dell’assunzione di un farmaco contenente furosemide, una sostanza proibita presente in un farmaco diuretico e ipotensivo, che gli ha impedito di giocare per ben 9 mesi. Adesso finalmente è pronto a rimettersi in gioco e fare il definitivo salto di qualità in una big come l’Inter dopo i 6 anni trascorsi nell’Ajax.

Il classe 1996 è cresciuto calcisticamente nella Samuel Eto'o Academy, per poi approdare nel 2010 al Barcellona dove si aggregò alla squadra B. Nel 2015 passò all’Ajax per soli 150mila euro e dopo un breve periodo nella squadra riserve si è pian piano conquistato un posto da titolare in prima squadra. L’esplosione definitiva la ha avuta nella stagione 2018/2019 dove è stato uno dei principali protagonisti della cavalcata in Champions League fino alla semifinale dei lancieri. Il lungo stop gli ha interrotto il percorso di crescita ma ha senza dubbio tutte le carte in regola per tornare ad alti livelli nel minor tempo possibile.