Inter, Di Gennaro: "Altro Hakimi? Difficile. Apprensione solo in un caso"

Inter, il pensiero del commentatore televisivo Antonio Di Gennaro. L'ex trequartista parla delle possibilità dei nerazzurri
26.07.2021 20:00 di Davide Giangaspero   vedi letture

Inter, Antonio Di Gennaro - ex fantasista e ora commentatore televisivo sulle reti Rai - ha parlato della prossima stagione dei nerazzurri, in un'intervista a Tmw Radio.

"Sono comunque campioni in carica, è arrivato Calhanoglu, Hakimi è difficilmente sostituibile ma Marotta è bravo a cercare giocatori funzionali. Se dovesse partire un altro di livello potrebbe esserci nel gruppo un po' di apprensione, ma così la squadra è già forte", il pensiero dell'ex calciatore.

Fiducia dunque sulle possibilità della squadra di Simone Inzaghi, a patto che il calciomercato non riserve altre dolorose cessioni dopo quella che ha interessato l'esterno marocchino, in direzione Psg.

Di Gennaro si è poi soffermato sui programmi della Juventus di Massimiliano Allegri, tracciando il duello del prossimo anno proprio con i nerazzurri, e non solo: "La Champions manca da troppo tempo, ma è nel dna della Juventus avere tutti gli obiettivi. Proprio perché l'organico è all'altezza per competere su tutti i fronti. Credo che la lotta con l'Inter sarà importante, ma la Champions ormai è primaria".

Il rimpianto è tutto dei bianconeri... "Haaland sarebbe stato perfetto, era il giocatore da prendere e alla fine non è arrivato".