Inter, D'Ambrosio suona la carica al Matchday Programme: le sue parole

14.09.2019 14:10 di Raffaele Campo   Vedi letture

Intervenuto al Mtachday Programme di Inter-Udinese, Danilo D'Ambrosio ha espresso le proprie sensazioni su questa stagione, senza dimenticare il suo grande contributo per la qualificazione in Champions della passata annata.

Queste le sue parole, riportate da "calciomercato.com": "Punto sempre ad uscire dal campo sapendo di aver fatto bene il mio lavoro. Quando sei in una società così grande devi sempre dimostrare di meritartela. I due salvataggi dell'anno scorso nel derby e all'ultima giornata? Contro il Milan dovevo difendere la porta, l'obiettivo era prendere quella palla con ogni parte del corpo; contro l'Empoli mi sentivo che in qualche modo l'avrei salvata, poi la traversa mi ha aiutato. Legame con l'Inter parte da lontano? Il mio vicino di casa era interista e quindi mi faceva vedere le partite. Quando ero più giovane rimasi subito colpito da Zanetti e Maicon. Sono curioso di vedere dove può arrivare questa Inter, abbiamo un allenatore con idee valide e vogliamo mettere in pratica tutto".