Inter, Correa rompe il silenzio. Le sue parole sull'infortunio

L'attaccante argentino parla del problema muscolare che ha 'spaventato' lo staff tecnico nerazzurro in questi ultimi giorni
14.10.2021 17:45 di Giuseppe Lancellotti   vedi letture

Inter: Joaquin Correa rompe il silenzio e parla del suo infortunio.

"Pronto per domani" ha scritto il calciatore tramite un messaggio postato sul suo profilo Instagram. L'ex Lazio, ne parliamo qui, si è fermato dopo la partita disputato dall'Argentina contro l'Uruguay per un affaticamento muscolare causato dal sovraccarico di lavoro degli impegni precedenti. Sarà dunque a disposizione di Lionel Scaloni per la gara in programma questa notte (fra giovedì 14 e venerdì 15 ottobre, ndr) contro il Perù. A quanto si apprende, non dovrebbe partire ovviamente dal primo minuto. Sospiro di sollievo soprattutto per l'Inter che, sabato 16 ottobre, affronterà la Lazio di Maurizio Sarri all'Olimpico di Roma (fischio d'inizio ore 18). Anche in questo caso, Correa dovrebbe essere convocato da Inzaghi e partire dalla panchina nonostante i sudamericani rientrino in Italia soltanto poche ore prima del match.

Proprio a causa delle soste delle nazionali, in queste ore, Inzaghi sta 'ridisegnando' l'Inter. Edin Dzeko è sicuro del posto da titolare in attacco ma alle sue spalle, se Lautaro Martinez non dovesse dare garanzie, potrebbe agire a sorpresa Hakan Calhangolu. Il turco, infatti, si è già allenato alla Pinetina ed avrebbe le caratteristiche per fare da spalla al collega bosniaco. In questo caso Roberto Gagliardini svolgerebbe il ruolo da mezzala sinistra con Barella e Brozovic.Inzaghi starebbe dunque pensando ad un 3-5-1-1 che si è già visto in occasione di Inter-Genova quando alle spalle del numero nove, ex Roma, è stato scelto Stefano Sensi. L'ex Sassuolo, infortunatosi nella gara contro la Sampdoria, sta ritornando e a breve potrebbe rientrare anche nell'elenco dei convocati. Qui leggerete ulteriori dettagli.