Inter, Conte ti mette le ali: esterni decisivi, con la Roma altri due assist

Aspettando che diventi testimonial ufficiale della Red Bull, i nerazzurri se lo godono: Inter, Antonio ti mette le ali.
13.05.2021 17:30 di Nicolò Toccaceli   vedi letture

Tutti ricorderete la campagna pubblicitaria della Red Bull che, per promuovere le sue bevande energetiche, proponeva un simpatico "Red Bull ti mette le ali" come grido di battaglia. Ebbene, è una locuzione che calza a pennello anche con l'Inter di Antonio Conte.

Ieri, contro la Roma, sono serviti di nuovo le ali del buon Antonio, decisive ancora una volta: prima l'assist di Darmian che ha spalancato la porta a Brozovic, poi nel recupero della gara il grandissimo contropiede nerazzurro finalizzato da Hakimi che, involatosi in area, ha preferito scaricare a Lukaku, ancora in corsa per il titolo di capocannoniere della Serie A.

Fattore autentico per Conte, quello degli esterni. I numeri sono strabilianti: per Hakimi sono 7 gol e 8 assist in campionato, Darmian replica con i suoi 3 gol e 3 assist. Perisic naviga a quota 3 gol e 2 assist, mentre Young è fermo a 4 assist, senza nessuna marcatura.

Lavorare sulle proprie ali è da sempre uno dei mantra del tecnico salentino. Alla Juventus lavorò bene con Lichesteiner ed Asamoah, al Chelsea fu straordinario a rivitalizzare Victor Moses e a far esplodere Marcos Alonso, ma anche in Nazionale stupì, soprattutto con Giaccherini.

Aspettando che diventi testimonial ufficiale della Red Bull, i nerazzurri se lo godono: Inter, Antonio ti mette le ali.