Inter, Conte sempre più da record: ora c’è Mancini nel mirino

Antonio Conte è riuscito a conquistare la decima vittoria di fila e a nove giornate dalla fine del campionato potrebbe battere anche il record di Mancini
08.04.2021 19:30 di Vincenzo Mirto   Vedi letture

La vittoria contro il Sassuolo ha permesso ai nerazzurri di aumentare a +11 il distacco dal Milan e avvicinarsi sempre di più all’obiettivo scudetto. Gli uomini di Antonio Conte si stanno rendendo protagonisti di una stagione straordinaria in cui potrebbero eguagliare o battere altri record.

I nerazzurri sono la prima squadra a vincere  le prime dieci gare nel girone di ritorno. Record anche per Antonio Conte, che non era mai riuscito a  centrare un filotto del genere da quando è sulla panchina nerazzurra. Il tecnico nerazzurro ha tutte le carte in regola per battere il suo  record personale di 13 successi di fila quando era sulla panchina del Chelsea e quello dei 12 con la Juventus.

A sole nove giornate dalla fine del campionato, Conte può ambire anche al record di Mancini che nella stagione 2006/07 riuscì ad ottenere ben 17 vittorie consecutive. Il Mancio in quella stagione dominò la Serie A conquistando il record di punti in una singola stagione collezionandone ben 97. Primato poi infranto dallo stesso Conte con la Juventus  nella stagione 2013/14, nella quale conquistò 102 punti. L’Inter è attualmente a 71 punti in classifica e ci sono ancora 27 punti a disposizione; solo se Conte dovesse riuscire a vincerle tutte potrebbe battere il record di Mancini ed entrare ancora una volta nella storia nerazzurra.