Inter: Conte guarda il calendario, la sua attesa sta per terminare

Dopo la sosta per le nazionali torna la Champions con la doppia sfida con il Borussia Dortmund. Conte aspetta un giocatore su tutti per quelle date
08.10.2019 21:55 di Mario Spolverini   Vedi letture
Fonte: Sky Sport

La ripresa dopo la sosta per le nazionali vedrà l'Inter impegnata in un nuovo tour de force. tra il 20 ottobre ed il 5 novembre 4 appuntamenti per la serie A con tre trasferte a Sassuolo, Brescia e Bologna più la gara casalinga contro il Parma. Ma soprattutto la doppia sfida di Champions con il Borussia Dortmund, quella che, sulla carta, sembra essere la diretta concorrente dei nerazzurri per il secondo posto valido per andar agli ottavi di finale.

23 ottobre a San Siro e 5 novembre in Germania, queste le due date in cui si chiarirà il destino dei nerazzurri nella massima competizione europea. Antonio Conte guarda a questi appuntamenti con la consapevolezza delle difficoltà che nascondono ma anche sapendo che l'Inter vista a  Barcellona potrà giocarsela alla grande con i tedeschi.

L'Inter di Barcellona dicevamo, dunque quella con Lautaro e Alexis Sanchez a portare scompiglio nella retroguardia avversaria con il loro talento espresso a velocità che potrebbe rivelarsi letale per la difesa del Borussia.

Andrea Paventi ai microfoni di Sky Sport poco fa ha ribadito l'attesa di Conte per il rientro del cileno, squalificato contro la Juventus, A giudizio di Paventi, Conte sa che Sanchez può essere il vero valore aggiunto offensivo, anche in termini di realizzazioni. Dopo le conferme di Sensi e Barella, sarà il momento del Nino maravilla a dover dare una mano per togliere le castagne dal fuoco nella doppia sfida contro i gialli della Renania.