Inter, Conte durissimo contro i giornalisti, avvocati al lavoro

Nel post partita di Firenze Conte torna sulla vicenda innescata dal Corriere dello Sport con le offese rivolte a lui e la successiva richiesta di scuse
15.12.2019 23:55 di Mario Spolverini   Vedi letture

Parlando poco fa ai microfoni di Sky Sport, Conte è tornato sui fatti che hanno caratterizzato le ultime ore, dopo l'articolo del Corriere dello Sport ed il commento di Italo Cucci. Il tecnico ha parlato di una grande mancanza di rispetto nei suoi confronti, sulla quale gli avvocato del club stano lavorando. Il mister nerazzurro ha invocato uno stop a questa deriva: il razzismo, lo sgarbo a Mihajlovic con la notizia della sua malattia riportata da un quotidiano sono fatti per i quali si ride dietro al calcio iytaliano. "L'ODG e l'USSI vogliono le mie scuse? Ma stiamo scherzando, mancano di rispetto nei miei confronti e devo anche chiedere scusa..."

Nella conferenza stampa al termine di Fiorentina Inter, sempre a proposito del rispetto invocato dagli altri, Conte  ha ricordato le pallottole arrivate per lui qualche settimana fa, evidenziando che anche i protagonisti del calcio hanno familiari che a casa sentono, leggono e si preoccupano. "Sento parlare di rispetto, qualcuno si è pure offeso. Ragazzi, ma stiamo bene o no? Non stiamo bene…"