Inter: Calciopoli 2006, altra figuraccia per la Juve, e stavolta paga pure

Altra sentenza sfavorevole alla Juventus nella eterna ricerca dell'annullamento degli esiti di Calciopoli. Stavolta i bianconeri dovranno pure pagare
06.11.2019 21:55 di Mario Spolverini   Vedi letture
Fonte: Tuttosport

La notizia è di pochi minuti fa e la riporta Tuttosport: il Collegio di garanzia dello sport ha giudicato inammissibile il ricorso della Juventus contro la Figc, l’Inter e il Coni per “l’impugnazione e la riforma della decisione del 30 agosto scorso della Corte federale di appello, riguardante la questione dell’assegnazione da parte della Figc all’Inter dello scudetto 2006.

 La Juventus chiedeva che venisse dichiarato non assegnato il titolo di campione d’Italia per gli anni 2005-2006 e, in subordine, di rinviare la vicenda all’organo di giustizia federale competente“. Stavolta oltre al danno si aggiunge la beffa per il club bianconero, condannato al pagamento delle spese processuali quantificate in 10 mila euro. 

E' l'ennesimo capitolo di una vicenda che ormai continua a restare all'attenzione della cronaca solo per la pervicace volontà della Juventus di adire tutti gli organi decisionali possibili, ottenendo sempre giudizi negativi. Chissà se sarà l'ultimo capitolo della saga o se la dirigenza bianconera individuerà qualche altro tribunale cui ricorrere.