Inter, brutte notizie dalla Germania, l'infortunio è gravissimo

04.02.2020 23:00 di Mario Spolverini   Vedi letture

Una notizia davvero inaspettata è arrivata oggi dalla Germania. Nel corso dell'allenamento di stamani, Ivan Perisic ha riportato un gravissimo infortunio che lo terrà lontano dai campi da calcio per circa due mesi. La prognosi parla di frattura del malleolo laterale del piede destro.  “Inizialmente pensavamo non fosse grave, in realtà c’è una frattura – ha spiegato il tecnico Flick –. Serviranno quattro settimane di riposo assoluto, poi ci sarà la fase riabilitativa. Ci dispiace perché ultimamente ci stava aiutando molto e teneva alti i ritmi”.

Quanto accaduto ovviamente ha riflessi pesanti sulla situazione contrattuale di Perisic, mettendo in forte dubbio il riscatto dall’Inter. Il croato stava disputando una stagione più che positiva con 22 presenze condite da 5 gol 8 assist. Nonostante la fiducia dimostratagli da Flick, ora il suo futuro è nebuloso ed incerto. Il Bayern è ricco di esterni (Coman, Gnabry e Müller anche se quest'ultimo preferisce una posizione più centrale). Altri investimenti sono in via di definizione per il prossimo mercato (Leroy Sané del Manchester City e Leon Goretzka del Leverkusen)  e dunque  potrebbe  decidere di non riscattare Perisic dall’Inter per 20 milioni.