Inter-BMG, Conte:" Buon Eriksen, spiace per Hakimi. Panchina corta oggi"

Antonio Conte si presenta davanti ai microfoni dell'emittente per analizzare l'esordio in Europa dei nerazzurri contro il Gladbach
21.10.2020 23:30 di Gianfranco Rotondo   Vedi letture

Dopo il deludente pareggio all'esordio europeo contro il Borussia Monchengladbach, Antonio Conte si presenta davanti ai microfoni di Sky Sport, per analizzare cosa è andato e cosa no all'interno della gara.

Ecco le sue parole:" Oggi Eriksen ha giocato una buonissima partita, come tutti gli altri. Gli abbiamo chiesto di essere più decisivo in fase di possesso palla. Hakimi? Noi dobbiamo fare il massimo in campo, non è stato semplice avere la notizia di Achraf alle 17. Avrebbe giocato, avevamo anche preparato alcune situazioni per lui. Ho detto ai ragazzi di affrontare tutte le situazioni a testa alta e non era facile a livello psicologico".

Poi un elogio alla squadra:" Oggi i miei ragazzi sono stati uomini prima che calciatori. Questa partita come l'esordio dell'anno scorso? E' una partita completamente diversa da quella contro lo Slavia Praga, non si possono mettere a paragone. Oggi abbiamo giocato contro una squadra dal grande potenziale, con giocatori forti a livello fisico. Onestamente, non ricordo parate di Handanovic".

Sulle soluzioni:" Oggi dalla panchina potevamo fare ben poco. Bastoni ha fatto solo due allenamenti e Brozovic aveva un affaticamento muscolare. Anche Sensi ha un affaticamento. Nainggolan si è allenato ieri per la prima volta. Bisogna capire il problema di Sanchez, perchè Alexis bisogna interpretarlo".