Inter, Bergomi difende Conte: “I cambi avevano una logica”

Beppe Bergomi ha commentato le sostituzioni di Antonio Conte nel match di ieri tra Roma e Inter: ecco di seguito riportate le sue parole
11.01.2021 16:20 di Vincenzo Mirto   Vedi letture
Fonte: Sky Sport

C’è amarezza in casa nerazzurra per il pareggio di ieri contro la Roma. Gli uomini di Antonio Conte   erano riusciti a capovolgere il risultato nella ripresa passando dall'1-0 all’1-2, per poi farsi raggiungere nel finale. L’Inter, con questo pareggio, ha sprecato la grande occasione di blindare il secondo posto in classifica e di restare a un solo punto dal Milan capolista. 

Le sostituzioni e il cambio di modulo effettuati da Antonio Conte nel finale di gara hanno scatenato diverse critiche e polemiche da parte di tifosi e addetti ai lavori. Sull’argomento è intervenuto anche Beppe Bergomi su Sky Sport, che ha difeso le scelte del tecnico nerazzurro:

"I cambi? Ha messo dentro gente strutturata perché pensava di difendere in quella maniera. Se pensava in modo diverso poteva mettere gente che teneva la palla come Sensi, Sanchez. Magari poteva tenere dentro Hakimi, ma non so come stava. I cambi di Conte avevano una logica".