Infortunio Sensi, Conte non lo rischia e non lo porta nemmeno in panchina

In occasione del match contro il Borussia Moenchengladbach, Antonio Conte ha preferito non rischiare Stefano Sensi non portandolo neanche in panchina.
21.10.2020 20:57 di Simone Salines Twitter:    Vedi letture

C'è un ulteriore indisponibile per Antonio Conte oltre ad Achraf Hakimi, difensore che nel pomeriggio di oggi ha appreso la propria positività al COVID-19. Si tratta di Stefano Sensi, alle prese con un affaticamento muscolare. 

Un infortunio che vede l'ex Sassuolo addirittura in tribuna per precisa indicazione del tecnico salentino. Resta da capire se Sensi tornerà disponibile per il match di sabato pomeriggio contro il Genoa