Il fratello di Bastoni: "Ci manca molto, ma siamo orgogliosi. Il 95? È il mio anno"

Intervistato dai microfoni di Sky Sport, della trasmissione Calciomercato - L'Originale, Luca Bastoni ha raccontato alcuni aneddoti sul fratello.
19.06.2021 00:04 di Riccardo Cisilino   vedi letture
Fonte: Sky Sport

Luca Bastoni, fratello del n.95 nerazzurro, è stato intervistato da Sky Sport durante la trasmissione Calciomercato - L'Originale: "Ci manca, ma è stato bello e significativo per tutti vederlo nel contesto della Nazionale anche se a distanza". Inoltre sul numero di maglia, il 95: "Il 95 è il mio anno di nascita, gli ho detto che non è obbligato ma ha voluto tenerlo lo stesso".

Sull'idolo Sergio Ramos, sin da piccolo Alessandro non desiderava altro: "Quando prendevamo le squadra alla play station lui faceva di tutto e le modificava pur di averlo in rosa. Questo spiega benissimo la sua passione per lo spagnolo. Siamo poi riusciti grazie a Tinti e Morata a fargli avere la maglia autografata con il biglietto d'auguri".