ID - Jacobelli: "Handanovic e Szczesny problemi? No, penso che..."

Intervistato in esclusiva sul nostro canale Twitch, il direttore Xavier Jacobelli ha parlato del momento dei due portieri
14.09.2021 21:30 di Gianfranco Rotondo   vedi letture

Handanovic e Szczesny portieri in declino? Non per il direttore di Tuttosport, Xavier Jacobelli, che in esclusiva ai microfoni del nostro canale Twitch, ha parlato del momento che stanno vivendo i due estremi difensori di Inter e Juventus, molto criticati, soprattutto dai tifosi a causa degli errori delle ultime settimane, ma che non possono cancellare il valore complessivo dei giocatori.

Ecco le sue parole: "Oggi Handanovic mi è piaciuto molto, ha messo i puntini sulle i. E’ uno dei migliori portieri in circolazione ed una bandiera dell’Inter. Bisogna fidarsi di Inzaghi che vuole andare avanti. Ho visto una buona Inter a Marassi e non condivido alcune critiche, perché c’è stata una grande Samp. L’Inter ha acquisito una nuova dimensione. Pasquino la scorsa settimana ha intervistato Handanovic che ha detto che finalmente adesso trattano l’Inter da Inter. Mi aspetto una grande Champions".

Jacobelli, poi, ha aggiunto: "Io penso che nella carriera di ogni grande portiere, e Szczesny è il titolare della Polonia, come Handanovic è uno dei migliori in circolazione. Può capitare un periodo di prestazioni insufficienti, ma queste non possono intaccare il valore assoluto dei portieri. La scelta dei propri allenatori di tenerli titolari la condivido, perché si parla di grandi portieri. Io non credo siano dei problemi".

Non dei problemi, ma dei calciatori ancora importanti per le rispettive squadre e di valore assicurato. Insomma, per Jacobelli sia Handanovic che Szczesny diranno ancora la propria come hanno fatto in passato, pronti a far vedere di essere ancora due dei migliori interpreti del proprio ruolo in campo.