Inter Women - Tra gioia ed amarezza: un weekend di rimonta!

Rubrica settimanale di Inter Dipendenza che si occupa di analizzare il momento della squadra femminile: news, risultati, classifica e tanto altro.
20.04.2021 17:25 di Riccardo Cisilino   Vedi letture

Consueto appuntamento con la rubrica settimanale di Inter Dipendenza dedicata alla squadra femminile e alle loro gesta nel weekend. Dopo la sosta le nerazzurre sono tornate in campo sabato - nell'anticipo del campionato di Serie A femminile - affrontando in trasferta le ragazze del Pink Bari fanalino di coda con soli 3 punti in 18 giornate. Nello stesso weekend le ragazze dell Under 19 hanno invece affrontato la Juventus. Vediamo come sono andate.

GIOIA SIMONETTI - Nel match di sabato le ragazze di mister Sorbi sono riuscite ad imporsi - non senza fatica - sul Pink Bari per 1-2 grazie a due reti siglate nella ripresa. Un match complicato ed ostico. Le padrone di casa  non hanno reso la vita facile alle nerazzurre passando in vantaggio - quasi allo scadere della prima frazione - con la splendida conclusione da fuori area di Novellino sulla quale Gilardi nulla ha potuto. Sotto di una rete le ragazze dell'Inter non si sono lasciate demoralizzare, anzi hanno spigionato tutta la loro grinta, ed al 59' hanno trovato il pareggio grazie alla prima rete in maglia nerazzurra di Flaminia Simonetti. Gioia personale per la calciatrice e per tutto il gruppo che, sull'onda dell'entusiasmo, ha trovato anche il raddoppio - nonché gol della vittoria - al 79' grazie all'ennesima rete della bomber Caroline Møller. Gara comunque dominata, ma con poca precisione visti i 26 tiri delle nerazzurre con solo 9 nello specchio della porta. Il possesso palla le ha però premiate con un 65%.

DERBY ALLE PORTE - Ora le ragazze di mister Sorbi si preparano in vista del ritorno della semifinale di Coppa Italia contro le cugine rossonere. Da difendere c'è il vantaggio di 2-1 conquistato all'andata. Non sarà un match semplice: "Derby di Coppa Italia? Sarà una partita storica, per la prima volta l'Inter arriva a giocare una semifinale. Abbiamo un leggero vantaggio, ma sappiamo benissimo che nel calcio i vantaggi possono subito essere cancellati, dipende solo da noi". Così il mister - nel post match - ai microfoni di InterTV.

UNDER 19... CHE PECCATO! - Urlo strozzato in gola per le giovani calciatrici allenate da De La Fuente. Le nerazzurre sono state bloccate sul 3-3 dalle bianconere in un match ricco di gol ed emozioni. Le avversarie sono partite meglio andando subito sullo 0-2 dopo appena 28 minuti di gioco grazie ai gol di Beccari ed Ippolito. Nonostante ciò, grazie a GallazziPavan le nerazzurre sono riuscite a riacciuffare le bianconere, per poi superarle grazie alla rete del 2-3 siglata dalla giovane Ronchetti. Quando ormai tutti pensavano che l'impresa fosse stata compiuta, è stata nuovamente Ippolito - su rigore - a decretare il pareggio finale spartendo così la posta in gioco tra le due contendenti. Chiare le parole del mister nel post: "Il nostro obiettivo non cambia, anzi la partita di oggi ci dice che siamo a buon punto". Soddisfazione.