Giampaolo via? Biasin manda una bordata alla dirigenza del Milan

Ospite sulle frequenze di Radio Sportiva, Fabrizio Biasin ha commentato la scelta del Milan di esonerare Marco Giampaolo.
08.10.2019 14:30 di Simone Salines Twitter:    Vedi letture
Fonte: Radio Sportiva

La notizia era nell'aria già da qualche giorno, ma questa mattina è arrivata la conferma: Marco Giampaolo non è più l'allenatore del Milan. I rossoneri hanno tentato in ogni modo di sostituire l'ex tecnico sampdoriano con Luciano Spalletti, ma per via di alcuni problemi tra l'allenatore toscano e l'Inter, il duo formato da Paolo Maldini e Zvonimir Boban è stato costretto a virare in direzione Stefano Pioli.

La scelta di esonerare Giampaolo però, non è stata vista come una buona idea da Fabrizio Biasin che a Radio Sportiva senza mezzi termini ha detto:"La differenza la fa la proprietà, se è forte non bada a qualche risultato negativo e crede nella sua scelta: al Milan dovrebbero fare molta autocritica, la sconfitta di Giampaolo è anche quella di chi lo ha scelto".  

Insomma, secondo il famoso giornalista ed editorialista, il fallimento del Milan non sarebbe legato solo all'allenatore ma anche a chi lo ha ingaggiato.