Galante: “Conte ha ragione. Vale di più il risultato e non il bel gioco”

08.04.2021 19:00 di Manuel Delon Twitter:    Vedi letture

L'Inter si avvicina sempre di più al suo 19esimo scudetto. Con la vittoria di ieri i nerazzurri hanno infatti aumentato il distacco dalla seconda portandosi a +11. Ma nonostante ciò, sono stati in molti (giornalisti, opinionisti e addetti al mondo del calcio) ad aver avuto da ridire sul gioco che ha espresso ieri sera l'Inter e che, in generale, ha proposto quest'anno. 

Il gioco pratico ed efficace, caratterizzato da una fase difensiva impeccabile, di Conte ha suscitato molti dibattiti in queste ultime ore perché poco spettacolare, tanto che ormai non si fa altro che chiedersi se conti di più vincere o giocare bene.

L'ex difensore nerazzurro e osservatore dell'Inter, Fabio Galante a TMW Radio, durante Maracanà, ha parlato a tal proposito: “Ho letto tante interviste, è normale che lui dica che per essere belli si deve andare dall'estetista. E' la verità, alla fine tra 2-3 anni ci ricorderemo di chi vince non di chi ha fatto calcio spettacolo ma non ha vinto. Contano solo i risultati. In Europa? Io credo che se si giocasse ora qualcosa in più si poteva fare. Di sicuro oggi non è bella ma solida. Non è semplice fargli gol”. A riportarlo Tuttomercatoweb