Fallo Lautaro Toloi, non è rigore: le immagini parlano chiaro

Al termine del match pareggiato a San Siro contro l'Inter, l'Atalanta di Gian Piero Gasperini si è scagliata contro la direzione arbitrale.
12.01.2020 10:00 di Simone Salines Twitter:    Vedi letture

E' stata una partita che sta facendo discutere quella andata in scena ieri sera al Meazza tra Inter e Atalanta. Le due squadre, al termine di un match combattuto fino all'ultimo, sono uscite dal campo recriminando qualche episodio. 

Ad essere maggiormente infuriati però, sono stati gli uomini di Gian Piero Gasperini che reclamano un fallo da rigore di Lautaro Martinez nei confronti di Rafael Toloi. L'attaccante interista effettivamente trattiene irregolarmente il difensore della Dea, ma qualche secondo prima lo stesso Martinez subisce una trattenuta illecita da parte di Duvàn Zapata

Scelta corretta dunque da parte dell'arbitro Gianluca Rocchi di non concedere il penalty ai bergamaschi. Nel finale invece, a recriminare questa volta sono gli uomini di Antonio Conte. Alessandro Bastoni sbatte contro Ruslan Malinovskyj che si lascia cadere e si procura la massima punizione. Rigore piuttosto generoso che però viene disinnescato da Samir Handanovic che ipnotizza Luis Muriel.