Ex Inter, Manaj brilla con il Barca B: tripletta contro il Gimnastic

Rey Manaj autentico mattatore con la maglia del Barcellona B. Un giocatore dal grande talento, frenato però da un carattere complesso
22.07.2021 21:45 di Gianfranco Rotondo   vedi letture

O Rey Manaj. Così, in Spagna, hanno chiamato l'attaccante albanese classe 1997 della squadra B del Barcellona dopo la partita di ieri in cui è stato l'autentico protagonista in campo, con i tre gol - su quattro, vista la vittoria per 4-0 - che hanno costretto alla resa definitiva il Gimnastic e che hanno mostrato, una volta di più il talento di questo giocatore.

Sì, perchè i colpi da campione, Manaj, li ha sempre avuti nella sua giovane carriera. Gol su gol firmati, anche con la maglia dell'Inter Primavera, prima di girovagare in prestito. La squadra nerazzurra si era fatta ammaliare da questo talento della Cremonese, allenata allora da un altro ex Inter, come il compianto Gigi Simoni. E proprio con Simoni, il ragazzo, ha mostrato il lato che lo ha più frenato durante la sua carriera: il carattere complicato.

Un giocatore che troppo spesso ha cercato la polemica e lo scontro con i propri tecnici, piuttosto che decidere di far parlare il campo. Il suo talento lo conoscono tutti, purtroppo anche degli atteggiamenti poco consoni al contesto. Intanto lui continua a fare quello che sa fare meglio: i gol. E chissà che non possa arrivare una nuova chance.